Alte o basse, con o senza zeppa, quale sneakers oggi

C’ è chi torna a lavoro e chi ancora deve partire, in entrambi i casi cosa c’ è di meglio di un paio di comode e stylish sneakers che ormai hanno un ruolo d’onore del nostro guardaroba.
Fra le prime e più faschioniste ricordiamo quelle introdotte da Isabel Marat, nata a Parigi da madre tedesca, celebre direttice dell’agenzia Elite, già da piccola chiede in regalo una macchina da cucire per modificare e reinventare il suo guardaroba,  nel 2010 introduce i suoi modelli di sneakers, per una selezionata elite, sono ormai un must have per tutte.
Ad oggi le sneakers sono state realizzate in versioni davvero incredibili, modelli sportivi, più economici e meno, fluo, patchwork, con zeppa interna le ‘Wedges Sneakers’, di cui io sono una patita, a partire da Ash, un perfetto compromesso fra stile e prezzo.
Nelle collezioni delle maison di lusso trovano interpretazioni sempre più glamour, fantasie stampate e varianti più eccentriche come le bellissime sneakers di Chanel proposte in Stile Sporty Chic anche sul tailleur omonimo.
Come non citare infine, quelle che hanno fatto battere il cuore alle fashioniste più accanite, le rockdust in pelle,
suede o cavallino di Valentino o per chi punta veramente in alto le sexy High Top di Chloè.
Non ci resta che guardare la galleria e seguire l’ istinto per scegliere fra high-top, cut-outs, low-top, lace-ups…

Anticipazioni PE 2015 GRAZIA

STREET STYLE TRENDS: QUESTIONE DI SNEAKERS

Giuseppe Zanotti
Giuseppe Zanotti
Christian Louboutin
Christian Louboutin
Isabel Marat
Isabel Marat
Balenciaga

Balenciaga

Maison Martin Margela
Maison Martin Margela
Saint Laurent
Saint Laurent
Valentino
Valentino
Chanel
Chanel
Chanel
Chanel

 

Some people back to work and those who are still starting holiday, in both cases, what’s better than a pair of comfortable and stilish sneakers that are now part of our wardrobe, introduced by Isabel Marat, born in Paris to a German mother, in 2010 introduced its shoes models, for a select elite, are now a must have for all.
The sneakers were created in very different models and styles, sports models, patchwork, cheaper, expensive, fluo, wedges sneakers, of which I am n victim, from Ash first of all.

In the collections of the luxury fashion house the interpretations are always the most glamorous, printed patterns and more eccentric variations as the beautiful sneakers Chanel proposals in Style Sporty Chic even on the suit of the same name. How not to mention, finally, those who made beat the fashionistas heart: rockdust in leather, suede or pony or for those who really tip top the High Top Chloè.